Rosé

Belle tonalità cromatiche, profumi delicati e piacevoli, aromi freschi e fruttati. Questi sono alcuni dei grandi pregi dei vini rosati e costituiscono il motivo del loro crescente successo. Fermo restando il divieto di miscelare bianchi e rossi, le tecniche per produrli possono essere molteplici e differenti tra loro. La più frequente consiste nella breve macerazione delle bucce di uve rosse nella parte liquida del mosto. Grazie al lavoro di brillanti produttori, le espressioni enologiche in rosa hanno raggiunto livelli notevoli ed eccezionali, abbattendo definitivamente il cliché secondo cui questa tipologia sarebbe apprezzata solo dai giovani e dalle donne e aprendosi ad un pubblico vastissimo, esperto e molto raffinato.

 

Ci scusiamo per l'inconveniente.

Prova a fare nuovamente la ricerca